Linguaggi di programmazione

La programmazione è una attività che consente di chiedere a una macchina di fare delle cose: computare, leggere dei sensori, muovere degli attuatori, e così via.

Esistono molti linguaggi di programmazione, da quelli più vicini alla macchina (le cui istruzioni sono una serie di 1 e 0) a quelli più umani (in cui le istruzioni sono più simili alla nostra lingua). Python appartiene a questi ultimi e, vista la sua enorme diffusione nell’ambito della IA nonché la nostra riluttanza a parlare con cifre binario, sarà il linguaggio di elezione adottato nel corso del master. Grazie a esso gli allievi impareranno a manipolare dati e implementare algoritmi di machine learning.

CORSI A.A. 2020-2021

Modelli e applicazioni di intelligenza artificiale

Teorie e tecnologie dei
processi di apprendimento

Sistemi e metodi dell’apprendimento artificiale

Robotica cognitiva

Linguaggi
di programmazione

Analisi e visualizzazione
dei dati

Teorie e modelli
dei processi cognitivi

L’autonomia
delle macchine

Tecniche di analisi testuale
e linguistica computazionale

SemINaria

CONTATTI
Intelligenza Artificiale per le Scienze Umane
Master di II livello  
Dipartimento di Studi Umanistici, Via Porta di Massa, 1